Linea vita perimmobili di proprietà

Linea Vita Immobile di proprieta

Linea vita per Immobile di Proprietà

Sei proprietario di un immobile? Sei un amministratore di condominio?

Sei a conoscenza delle norme da rispettare?
Sei al corrente che sei il primo responsabile in caso di incidente sul tuo immobile?
(vedi sentenza 42465)

CSC come produttore di dispositivi di sicurezza in quota, sistemi di sicurezza per tetti e linee vita è in grado di fornirti il prodotto con il miglior rapporto qualità / prezzo possibile. CSC produce industrialmente i propri prodotti permettendo di ottenere prezzi competitivi.

CSC fornisce direttamente ai proprietari di immobili i contatti diretti con rivenditori di zona, progettisti e esperti di sicurezza in quota.

CSC è certificata ISO 9001.
CSC mantiene un elevato grado di qualità produttiva per i propri prodotti legati alla sicurezza in cantiere, i sistemi anticaduta realizzati soddisfano i più elevati standard qualitativi e il massimo impegno è mantenuto nella ricerca e certificazione dei propri sistemi di sicurezza come ad esempio Parapetti ISPESL (INAIL), Linee Vita certificate da Italcert (Milano)

Per qualsiasi necessità o informazione contattaci al nostro numero 0522 732009 oppure compila il form in fondo alla pagina, un nostro delegato sarà lieto di rispondere a tutte le tue richieste.

Gallery

035 Linea vita - installazione 080 Ancoraggio a parete 085 Punto fisso di ancoraggio -  antipendolo
Per qualsiasi necessità o informazione contattaci al nostro numero 0522 732009 oppure compila il seguente form contatti, un nostro delegato sarà lieto di rispondere a tutte le tue richieste.

La informiamo che i suoi dati personali conferitici tramite apposito coupon sono finalizzati all'invio, su vostra richiesta, di documentazione informativa e pubblicitaria sulla nostra azienda e sui nostri prodotti. I suoi dati personali saranno archiviati sul nostro sistema informatico centralizzato e saranno trattati, per la finalita' di cui sopra, eseguendo operazioni di raccolta, organizzazione, conservazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione. Il conferimento di tali dati é facoltativo; l'eventuale rifiuto a rispondere non ha alcuna conseguenza. I dati da voi conferiti non saranno diffusi o comunicati a terzi. La informiamo che le é riconosciuto il diritto di conoscere, far cancellare, rettificare, aggiornare, integrare e di opporsi al trattamento dei suoi dati personali, nonché gli altri diritti riconosciuti dall'articolo 7 del DLGS 196/2003, che puo' far valere mediante l'invio di una e-mail al seguente indirizzo info@cscedilizia.com o l'invio di un telefax al n. +39 0522 732059
 Il titolare del trattamento dei dati da voi conferiti é la società C.S.C. Srl - Via Costituzione 60 - Correggio - Reggio Emilia. Al fine di poter utilizzare e trattare, ai fini commerciali indicati nell'informativa, i dati da voi conferitici vi chiediamo espresso consenso tramite la barratura della seguente casella.
* Obbligatorio

Contatti



C.S.C. Srl
Via Costituzione, 60
Zona Industriale
Entrata automezzi:
Via Europa, 1
Correggio (RE)
Tel. 0522 732009
info@cscedilizia.com

Foto

Corso di formazione anticaduta per installatori e posatori tenuto a Sarzana in collaborazione con Confartigianato, secondo direttiva della regione Liguria la quale prevede obligatoriamente l'attestato di formazione da allegare al fascicolo tecnico (vedere Legge Regionale n° 5 del 15 febbraio 2010).
Il relatore Folloni Ing. Paolo, quale esperto del settore anticaduta e coordinatore UNI per l’Italia, ha affrontato i temi della sicurezza in cantiere per i lavoratori che operano in quota.
Gli argomenti di maggior interesse per la sicurezza prevedevano interventi sui sistemi di protezione collettiva ed individuale con riferimento alle normative UNI EN 13374 e UNI EN 795, e al Decreto Legislativo Dlgs 81/08.
Corso di formazione anticaduta per installatori e posatori, tenuto presso lo stabilimento di C.S.C. Srl a Correggio.
Il relatore Folloni Ing. Paolo, quale esperto del settore anticaduta e coordinatore UNI per l’Italia, ha affrontato i temi della sicurezza in cantiere per i lavoratori che operano in quota.
Gli argomenti di maggior interesse per la sicurezza prevedevano interventi sui sistemi di protezione collettiva ed individuale con riferimento alle normative UNI EN 13374 e UNI EN 795, e al Decreto Legislativo Dlgs 81/08.
075 Ripartitore di carico per ganci sottotegola